Video-intervista la Repubblica

La storia di Chiara Foglietta, consigliera del Comune di Torino, prima in Italia ad aver forzato la legge ottenendo nel 2018 che l’anagrafe riconoscesse anche la madre ‘sociale’, non biologica, del figlio.

Articolo e video